Commissione inchiesta per morti Saronno

La Regione Lombardia ha deciso di istituire una commissione d'inchiesta dopo l'arresto dell'anestesista Leonardo Cazzaniga e della sua amante, l'infermiera Laura Taroni, per omicidio volontario riguardo ad alcune morti avvenute nell'ospedale di Saronno. L'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera ha definito l'atto "doveroso". "Siamo assolutamente sconcertati" ha aggiunto spiegando che la commissione sarà composta dall'Ats (l'ex Asl) Insubria e da esperti che avranno il compito di "per verificare la corretta gestione del Pronto soccorso, delle procedure e attività di controllo, svolta dalla direzione, in seguito alle segnalazioni di irregolarità pervenute negli anni passati". L'assessore ha spiegato che l'Asl di Busto Arsizio aveva svolto un'inchiesta sulla gestione delle procedure da parte di Cazzaniga che si era chiusa "senza sanzioni". "Vogliamo capire perché il fenomeno non è emerso allora e se ci sono delle responsabilità da parte dell'allora direzione nell'attività di controllo".

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Freddo e nebbia, a Lodi è allarme inquinamento fino a sabato
    Il Cittadino
  2. Lodi-Monza, derby d'alta quota. Cocco: "Martinez è un pericolo"
    Il Giorno.it
  3. La Bondi non inoltra ricorso: sfiderà Piacenza senza Moreno
    la nuova ferrara
  4. Manovra: Coldiretti, bene via libera, ecco le misure per l'agricoltura
    Pavia7
  5. Ritardi, proteste e la nuova tangenziale di Casalpusterlengo non "decolla"
    Il Cittadino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Colombano al Lambro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...