Incendio raffineria, fiamme domate

E' stato domato in serata il rogo divampato ieri pomeriggio alla raffineria Eni di Sannazzaro de Burgundi (Pavia) che ha scatenato il panico nei paesi vicini e ha creato un allarme ambientale che viene seguito con un costante monitoraggio da tecnici, enti locali e responsabili della pubblica sicurezza. Al momento, da quanto si è appreso, i vigili del fuoco stanno intervenendo ancora per il "raffreddamento" degli impianti interessati dall'incendio, che sono a temperatura elevatissima. Scuole chiuse, oggi, a scopo prudenziale a Sannazzaro, Garlasco, Gropello, Dorno, Ferrera Erbognone, Pieve Albignola, Mezzana Bigli. Il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, si è messo in contatto diretto con il Prefetto di Pavia, Erminia Rosa Cesari e con il sindaco Roberto Zucca.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Freddo e nebbia, a Lodi è allarme inquinamento fino a sabato
    Il Cittadino
  2. Lodi-Monza, derby d'alta quota. Cocco: "Martinez è un pericolo"
    Il Giorno.it
  3. La Bondi non inoltra ricorso: sfiderà Piacenza senza Moreno
    la nuova ferrara
  4. Manovra: Coldiretti, bene via libera, ecco le misure per l'agricoltura
    Pavia7
  5. Ritardi, proteste e la nuova tangenziale di Casalpusterlengo non "decolla"
    Il Cittadino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Colombano al Lambro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...